Cicatrici depresse

La cicatrice è il tessuto che colma le ferite che  si formano in seguito ad un trauma quale una ferita o un atto chirurgico. Il processo di cicatrizzazione altro non è che la guarigione della pelle attraverso la formazione di nuovo tessuto connettivo cicatriziale.
Esistono fondamentalmente due tipi di cicatrici patologiche: il cheloide e la cicatrice ipertrofica. Il cheloide è una vera e propria neoformazione, spessa, arrossata, pruriginosa o dolente che ha origine da una cicatrice, ma si sviluppa sempre oltre i confini della cicatrice da cui deriva. I cheloidi si formano molto raramente, possono comparire ovunque. La cicatrice ipertrofica spesso viene scambiata per un cheloide, ma a differenza di questo il tessuto cicatriziale in esubero rimane all'interno dei confini della cicatrice che si presenta arrossata e rilevata. La qualità delle cicatrici dipende in larga parte dal modo in cui la cute di un soggetto tende a guarire e in misura minore dal tipo di evento che ne ha determinato la formazione e dalle precauzioni adottate durante la fase di guarigione.

Contatti

Le Muse Studio Medico Estetico
Dr.ssa Giuseppina Ricci

email: info@studiolemuse.it
Info e prenotazioni: 3318521617

Studio Le Muse
Via Gian Giacomo Porro, 8 - 00197 - ROMA
 

Clinica Ars Medica
Via Ferrero di Cambiano, 29 - ROMA

News